Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sopra due frammenti ritrovati del Priamus di Gianantonio Flaminio

digital Sopra due frammenti ritrovati del Priamus di Gianantonio Flaminio
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2004 - 3
titolo Sopra due frammenti ritrovati del Priamus di Gianantonio Flaminio
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il ritrovamento di due consistenti frammenti del Priamus di Gianantonio Flaminio in un codice della Bibl. Marciana (lat. XIV 262 [4719]) rende meno esigua la raccolta di testi umanistici pervenutici nel genere tragico. Perduto nella versione completa, il Priamus fu oggetto di assidue cure da parte dell’autore che si proponeva di mandarlo alle stampe, come si desume da diverse sue lettere. Le critiche ricevute da qualificati lettori, e tra essi Giovan Battista Pio, causarono forse l’abbandono di tale proposito e un conseguente cambiamento degli interessi letterari del Flaminio. I frammenti riportati in appendice denotano l’estensione e i limiti del suo riferimento a Seneca come modello.

Consulta l'archivio

Pinterest