Il tuo browser non supporta JavaScript!

Maria Villano

Maria Villano
autore
Vita e Pensiero

Maria Villano si è laureata in Filologia moderna all’Università Cattolica di Milano – dove è cultore della materia della cattedra di Editoria libraria e multimediale, cura con Velania La Mendola la collana dei “Quaderni del Laboratorio di Editoria” diretta da Roberto Cicala e collabora con lo studio editoriale EDUCatt come consulente – e sta proseguendo il percorso di formazione con il dottorato in Italianistica presso Sapienza-Università di Roma sotto la guida di Paola Italia.
I suoi interessi di ricerca si muovono sul crinale tra storia dell’editoria e della filologia, attraverso approfondimenti su testi e collane novecenteschi, a partire dai Classici italiani Mondadori diretti da Francesco Flora, fino alle iniziative editoriali di Gianfranco Contini, oggetto delle sue attuali ricerche. Si sta occupando, per la tesi di dottorato, dell’edizione commentata del carteggio di Gianfranco Contini con la casa editrice Einaudi.

Condividi:

Libri dell'autore

Il «Petrarca» di Gianfranco Contini per le edizioni Tallone digital
formato: Articolo | AEVUM - 2012 - 3
Anno: 2012
Vent’anni di relazione tra il filologo e critico letterario Gianfranco Contini (1912-1990) e lo straordinario stampatore Alberto Tallone (1898-1968) sono testimoniati dalle lettere conservate sia nell'archivio della tipografia di Alpignano che tra le carte di Contini custodite dalla Fondazione Ezio Franceschini (Firenze). Nel 1946, su iniziativa di Tallone, poi attivo a Parigi, Contini ha accettato di preparare un'edizione di Petrarca, la Rerum vulgarium fragmenta, stampata a Parigi nel 1949. Le lettere inedite raccontano i tanti problemi posti dal testo e la cooperazione tra il filologo e tipografo al fine di produrre uno splendido libro.
€ 6,00