Libri di Francesca D'Alessandro - libri Aevum Vita e Pensiero

Francesca D'Alessandro

Libri dell'autore

Jacopo Corbinelli e i dintorni del Galateo digital
formato: Articolo | AEVUM - 2008 - 3
Anno: 2008
Il Gemmario, an anonymous 16th-Century treatise, survives in a unique witness, MS Ambr. S 78 sup., a miscellaneous manuscript formerly owned by Gian Vincenzo Pinelli. According to Pinelli’s autograph notes, to some autobiographical hints and the use of sources in the text, it appears to be a work of Jacopo Corbinelli, written probably before his exile from Florence. Il Gemmario is one of the earliest texts following Giovanni Della Casa’s Galateo; however Corbinelli suggests original issues to the debate on the literary use of the vernacular and of Latin.
€ 6,00
Il Principe di Machiavelli e la lezione delle Familiares di Francesco Petrarca digital
formato: Articolo | AEVUM - 2006 - 3
Anno: 2006
Con l’intento di radicare il pensiero politico di Machiavelli nel terreno dell’Umanesimo, si pongono in rilievo i numerosi e significativi affioramenti nel Principe del dettato del Petrarca latino e delle Familiari in particolare. A sostegno dell’ipotesi che il Segretario fiorentino si sia direttamente accostato alle Familiari petrarchesche, viene offerto un quadro della circolazione dell’opera a Firenze, fra il XV e il XVI secolo, e portata alla luce l’altezza dell’insegnamento politico e morale, attribuita in quel tempo al Petrarca. Risulta così ridimensionata la frattura rispetto alla tradizione, che secondo alcuni studiosi caratterizza il Principe, di cui invece si sottolinea una coerenza etica e strutturale, garantita dall’auctoritas petrarchesca.
€ 6,00
Il Petrarca di Minturno e Gesualdo. Preistoria del pensiero poetico tassiano digital
formato: Articolo | AEVUM - 2005 - 3
Anno: 2005
Lo studio del commento al Petrarca volgare compilato da Gesualdo a partire dai primi anni Venti del Cinquecento consente di rinvenire numerose tessere del perduto dialogo di Minturno, chiamato Accademia, che costituisce il nucleo più antico della posteriore Arte poetica. Esso autorizza a rilevare la precocità di una forma di ricezione del Canzoniere e dei Trionfi, tesa ad esaltare il vigore eroico e il sostrato allegorico della scrittura petrarchesca, e ad eleggerla così a fulcro di una teoria sul poema epico assai rilevante per le scelte tematiche e stilistiche postariostesche, che videro nell’opera del Tasso il loro esito migliore.
€ 6,00
Torquato Tasso e alcuni commenti cinquecenteschi al Petrarca digital
formato: Articolo | AEVUM - 2002 - 3
Anno: 09/2002
€ 6,00
Sulla formazione intellettuale di Vittorio Sereni digital
formato: Articolo | AEVUM - 1999 - 3
Anno: 09/1999
€ 6,00
Recensioni - Articolo 13 digital
formato: Articolo | AEVUM - 1996 - 3
Anno: 09/1996
€ 6,00