Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il De claustro animae di Ugo di Fouilloy: vicende testuali

digital Il De claustro animae di Ugo di Fouilloy: vicende testuali
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2006 - 2
titolo Il De claustro animae di Ugo di Fouilloy: vicende testuali
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2006
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il presente lavoro intende illustrare alcune delle più importanti vicende testuali che il De claustro animae di Ugo di Fouilloy ha conosciuto: la sua costante fortuna nei secoli, le redazioni che ne sono state fatte, la lunga attribuzione a Ugo di San Vittore. Si dà lo status quaestionis sulla figura e sulle opere di Ugo di Fouilloy, un censimento dei manoscritti che contengono il De claustro animae o parte di esso e si evidenzia il ruolo dei Domenicani e delle riforme della vita claustrale, durante il secolo XV, nella diffusione del testo.