Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ut puta si dicam. Grammatici latini e oralità

digital Ut puta si dicam. Grammatici latini e oralità
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2007 - 1
titolo Ut puta si dicam. Grammatici latini e oralità
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2007
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il rapporto tra oralità e trattatistica grammaticale latina è un problema a due facce. Da un lato esso può essere studiato dal punto di vista dello spazio che i grammatici concedono nelle loro opere alla riflessione teorica sulla comunicazione orale, dall’altro si può assumere come oggetto di indagine il modo in cui la dinamica scritto/orale si manifesta nel testo stesso delle artes. Per quanto riguarda il primo aspetto, l’analisi di una serie di passi documenta l’attenzione prestata dai grammatici nei confronti della comunicazione orale, anche se tale dimensione non è oggetto di una trattazione autonoma e occupa una posizione di secondo piano rispetto all’indubbia preminenza dello scritto. Per quanto riguarda il secondo aspetto, si studiano le forme di tale dinamica e se ne propone una tipologia preliminare.